Miglior Conto Corrente Online 2019: Quale scegliere

Tutti noi almeno una volta nella vita ci siamo posti la domanda su quale poteva essere il  conto corrente migliore per le nostre esigenze.

I conti correnti sono diventati l’elemento più importante per la gestione delle proprie  finanze personali. Funziona infatti come centro nevralgico delle proprie operazioni finanziarie ed è il luogo in cui entrano ed escono i nostri soldi.

miglior conto corrente online

Vista appunto la sua  importanza, è essenziale scegliere il conto corrente migliore e adatto per le nostre esigenze. Ci sono infatti molte variabili da considerare nel momento della scelta, in quanto i conti possono differire in tantissimi modi .

In questo articolo elencheremo la checklist dei punti più importanti da considerare durante il processo di apertura.

Conto corrente online o conto tradizionale

La prima domanda da porsi è: posso gestire tutta la mia operatività finanziaria online o avrò bisogno di un supporto di un operatore in filiale?

Se si ha dimestichezza con internet, molto spesso  i conti correnti online sono sufficienti a gestire tutta la propria gestione finanziaria.  Negli anni, avendo provato diversi conti online, l’unica possibile problematica riscontrata riguarda la possibilità di ottenere degli assegni circolari da utilizzare per delle particolari spese. Per il resto sono stati sempre più che sufficienti.

Se invece internet non è il proprio habitat naturale, allora potremmo decidere di scegliere un conto tradizionale, aprendolo direttamente in filiale, o una versione ibrida, un conto online ma con il possibile supporto delle filiali distribuite sul territorio nazionale, come UniCredit, CheBanca, Widiba, Fineco (che utilizza la rete UniCredit).

Costi di apertura

Fortunatamente i costi di apertura sono pari a zero in tantissimi conti correnti. In altri questi costi possono variare da zero a qualche decina  di euro. E’ una spesa una tantum da tenere in considerazione ma che non dovrebbe influire tantissimo sulla scelta del proprio conto.

Costi fissi di canone mensile

Questa voce risulta essere importante, perché ce la porteremo dietro per tutta la durata del rapporto con la banca. Variano da pochi euro mensili a decine di euro.

Questi canoni, soprattutto per i nuovi conti online o ibridi, possono essere molto spesso azzerate decidendo di accreditare il proprio stipendio o pensione direttamente sullo stesso conto corrente.

Prelievi di contante

All’apertura del conto corrente ci viene quasi sempre data in automatico una carta di debito (erroneamente chiamata carta bancomat), che ci permette di prelevare contanti tramite gli ATM presenti in tutte le comuni banche.

Anche in questo caso, alcune banche caricano una commissione per ogni operazione di prelievo effettuata, solitamente in ATM diversi da quelli della propria banca. I conti online stanno offrendo invece, solitamente a partire degli ultimi anni, prelievi gratuiti su tutto il territorio europeo.

Pagamenti con carta di debito

La carta di debito è la carta che ci permette di poter effettuare dei prelievi di contante o dei pagamenti attraverso diversi circuiti di pagamento, come quello Bancomat, Visa, MasterCard etc.

Pagamenti con carta di credito

La carta di credito non è sempre compresa nel conto corrente. Non è automatica in quanto necessità di una verifica sulla propria situazione creditizia e può comportare dei costi annuali o mensili.

Per chi avesse avuto dei problemi finanziari in passato, potrebbe essere difficile ottenerla, in questo caso il conto corrente migliore potrebbe essere un conto corrente online con carta di debito MasterCard associata, come per esempio quello della banca N26.

Pagamenti e prelievi all’estero

Se viaggiamo spesso, ci conviene valutare all’interno del foglio informativo se l’utilizzo della carta per prelievi e pagamenti all’estero comporta dei costi.

Conti correnti adatti alla propria fascia di età

Esistono conti correnti che più si adattano a determinate fasce di età come per esempio i conti correnti  per minorenni, per chi ha più di 18 ma meno di 30 o per chi ha raggiunto un’età maggiore.

Controllate se il conto o la banca offrono delle particolari soluzioni per le persone della vostra età.

Apertura del conto con una promozione

Questa è una delle cose secondi noi da controllare, soprattutto se andrete ad accreditare sul nuovo conto corrente il proprio stipendio o la propria pensione. Questo perché ogni mese le banche si fanno la guerra a suon di offerte  pur di accaparrarsi dei nuovi clienti.

Accedendo ad una di queste promozioni molto spesso, dopo il primo accredito dello stipendio o pensione, si possono ottenere  in omaggio dei buoni acquisto amazon, orologi, smartphone, iPad, canoni mensili azzerati e tanti altri premi.

Date uno sguardo al nostro articolo a riguardo sulle promozioni conti corrente.

Conto corrente o prepagata con IBAN

Siete sicuri di aver bisogno di un conto corrente? O potrebbe aver senso attivare solamente una carta prepagata gratuita ?

Privato o azienda

Anche in questo caso scegliete il miglior conto corrente adatto alle vostre esigenze.

Se siete un’azienda o un libero professionista i classici conti che vedete online potrebbero non andar bene.

Miglior conto corrente online (Ottobre 2019)

1. Conto Corrente Online Zero Spese  – N26

n26 vs hype

Il conto corrente gratuito  N26 è il conto offerto dalla nuova banca tedesca N26 e si tratta di un conto corrente affidabile e totalmente online. Questa banca, fondata nel 2015, conta ad oggi più di un milione di clienti.

Tutte le operazioni finanziarie possono essere effettuate attraverso il proprio smartphone o il proprio computer connesso ad internet.  Si attiva in soli 6 minuti ed è quasi totalmente gratuito. La carta di pagamento MasterCard verrà recapitata direttamente dopo pochi giorni al proprio domicilio.

Il conto corrente  N26 può essere aperto direttamente da questa pagina.

  • Costi attivazione e canone annuo: Zero costi di attivazione  e zero costi di canone mensile
  • Commissioni di prelievo:  zero commissioni da tutti gli ATM di istituti bancari in Europa
  • Bonifici:  Bonifici in Europa gratuiti, trasferimento immediato di denaro ad altri clienti N26.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Gratuito
  • Carta di pagamento: Carta di debito Mastercard
  • Modalità di apertura: online
  • Tempo di attivazione: 6 minuti
  • Per le condizioni complete consulta i Fogli e i Documenti Informativi.
APRI CONTO N26 >>

2. Conto Corrente Online Easy – Crédit Agricole

conto adesso 200

Anche Crédit Agricole, con Conto Easy offre un conto corrente zero spese.

Conto Easy, il conto corrente online al 100%, offre un conto con canone mensile azzerato e a zero costi per i privati che utilizzano il servizio Nowbanking (home banking di Conto Easy) o effettua le operazioni tramite ATM. E’ il conto online perfetto per chi vuole operare online e che può essere aperto con un semplice selfie

Qua di seguito alcuni dettagli sui costi:

  • Costi attivazione e canone annuo: 0 costi di attivazione e di canone
  • Commissioni di prelievo:  gratuito in tutta Europa negli sportelli ATM
  • Bonifici:  Bonifici SEPA gratuiti
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Gratuito
  • Carta di pagamento: Carta di debito Maestro gratuita. Carta di credito MasterCard Cartasi Classic gratuita per il primo anno
  • Tempo di attivazione: 8 minuti
  • Per le condizioni complete consulta i Fogli e i Documenti Informativi.

 


3. Conto  corrente Online Zero Spese  Digital – CheBanca!

logo chebanca

CheBanca! offre un conto Zero Spese se si utilizza principalmente il conto online. In questo caso non è previsto canone mensile, le spese relative l’imposta di bollo sono gratuite come anche l’emissione della carta di debito CheBanca! Nel momento in cui ci rechiamo in filiale però, per effettuare delle operazioni, queste verranno addebitate secondo la tabella disponibile nei fogli informativi.

Qua di seguito un riepilogo di alcuni dei suoi costi:

  • Costi attivazione e canone annuo: 0 costi di emissione e di canone annuo
  • Commissioni di prelievo:  gratuito
  • Bonifici:  Bonifici in Europa gratuiti
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Gratuito
  • Carta di pagamento: Carta di debito internazionale circuiti Bancomat, Pagobancomat, Maestro e FastPay gratuita. Carta di credito MasterCard se utilizzata per almeno 5.000 euro nel corso dell’anno (altrimenti 24 euro).
  • Modalità di apertura: online
  • Tempo di attivazione: 5 minuti
  • Per le condizioni complete consulta i Fogli e i Documenti Informativi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *