Krystal best: la prepagata di banca MPS

Il mondo delle carte di debito ricaricabili è in continua evoluzione. Sono sempre di più, infatti, le carte disponibili sul mercato e al servizio di una larga fascia di clienti: dagli studenti ai lavoratori precari, dai piccoli professionisti a chi abbia semplicemente la necessità di una carta cui appoggiare l’accredito dello stipendio, pagare le utenze domestiche senza dover per forza andare all’ufficio postale, ricaricare il proprio telefono cellulare o qualsiasi altra necessità quotidiana dove sia richiesto un pagamento elettronico.

Una carta ricaricabile, inoltre, è sicuramente più sicura del contante. La si può monitorare dal proprio smartphone per visualizzare tutti i movimenti, in caso di smarrimento la si può bloccare istantaneamente e, spesso, nel caso di un utilizzo fraudolento da parte di qualche truffatore, si possono riavere indietro i soldi persi. Tutte operazioni, queste, che sarebbero impensabili con i contanti.

Le carte ricaricabili, poi, sono spesso associate ad un codice IBAN; una determinata categorie di queste carte, quelle cioè che permettono di effettuare le operazioni tipiche di un conto corrente, sono spesso definite anche carte conto.

Krystal Best è la carta ricaricabile emessa da Banca MPS e anch’essa fa parte della grande famiglia delle carte di credito ricaricabili con IBAN associato.

Vediamo insieme cos’è e come funziona questa carta ricaricabile

Krystal Best: cos’è e come funziona

Krystal Best, come anticipato, è la carta ricaricabile creata da Banca Monte dei Paschi di Siena per una vasta gamma di clientela. Una carta sicuramente comoda, veloce e sicura, che ruota attorno al circuito PagoBancomat e VISA Electron e che, per questo, può essere accettata nella stragrande maggioranza delle attività commerciali presso le quali si effettuano ogni giorno le spese quotidiane.

carta kristal best

Non solo. Infatti, le operazioni che è possibile effettuare tramite la carta Krystal Best includono il prelievo di contante allo sportello, il pagamento delle utenze presso gli sportelli ATM, il pagamento tramite POS in Italia e all’estero, il pagamento di acquisti effettuati online (se gli e-commerce sono convenzionati Visa Electron) e il pagamento di ricariche per il cellulare.

Inoltre, su questa carta di credito ricaricabile sarà possibile far accreditare lo stipendio. Questo costituisce un’ottima alternativa al classico conto corrente, che normalmente ha costi di gestione decisamente alti e vincoli contrattuali a volte molto stringenti.

Con Krystal Best il tuo denaro sarà con te anche se non lo potrai vedere fisicamente.

Krystal Best: come ottenerla

La carta ricaricabile Krystal Best può essere richiesta presso una delle filiali di Monte dei Paschi di Siena. Saranno sufficienti pochi documenti per averla e sarà subito tua. Una grande novità consiste nel fatto che può essere richiesta anche dai minorenni (purchè accompagnati da un adulto) e dai non correntisti (quindi già clienti) della banca della città del palio.

Un’ottima notizia, quindi, per tutti quei genitori di figli minorenni che ritengono necessario dare ai propri figli del denaro, ma al tempo stesso si preoccupano per l’uso che i figli possono fare di quello stesso denaro. Contemporaneamente, l’uso di una carta ricaricabile può divenire un ottimo strumento di educazione al risparmio per i giovani che, sempre più spesso, tendono a perdere la cognizione del valore del denaro.

Dall’altra parte, essendo disponibile anche per i non correntisti, la carta di credito ricaricabile Krystal Best costituisce un’occasione per diverse categorie di persone: dai clienti di altre banche che non offrono la possibilità di una carta ricaricabile a tutte quelle categorie di lavoratori che, per via di contratti sempre più frammentari e insoliti, avrebbero difficoltà a gestire un conto corrente tradizionale.

Krystal Best può costituire, quindi, una soluzione a tutte queste determinate problematiche e favorire lo sviluppo di una serie di categorie di clienti fino a questo momento completamente assente dalla clientela abituale della banca.

Carta ricaricabile Krystal Best: come si ricarica

Come ogni carta di credito ricaricabile, la carta di credito Krystal Best ha differenti modalità di ricarica. Questo per facilitare il più possibile questa operazione anche quando si è lontani da casa o non ci si può muovere dalla propria abitazione per i più svariati motivi.

Bonifico bancario

La prima modalità di ricarica è il bonifico bancario da parte di un conto corrente tradizionale, di un’altra carta Krystal Best o di una qualsiasi carta conto con IBAN. L’effettuazione del bonifico sarà un’operazione molto veloce. Sono, poi, richiesti alcuni giorni (normalmente 2-3) affinché il denaro arrivi sulla carta ricaricabile.

Contati

Un altro metodo per ricaricare la propria carta di credito ricaricabile Krystal Best è quello di utilizzare il contante. Si potrà ricaricare la propria carta di credito presso qualsiasi sportello della banca Monte dei Paschi di Siena oppure negli sportelli ATM abilitati. Una comodità non da poco, soprattutto per chi abbia necessità di versare del contante sulla propria carta di credito ricaricabile.

Ricarica online

Se, invece, non ci fosse la possibilità di muoversi da casa o ci si trovasse, per esempio, all’estero, l’operazione di ricarica potrà essere effettuata direttamente online.

Mobile banking

O tramite il Mobile Banking, vale a dire il sito che MPS dedica ai propri clienti per l’effettuazione delle operazioni in remoto.

I costi di Krystal Best

La carta di credito ricaricabile Krystal Best ha un costo di emissione di 12 euro.

Le operazioni di ricarica, hanno, poi, i seguenti costi:

  1. Ricarica allo sportello con contanti o con addebito sul conto corrente: 2,50 euro
  2. Ricarica da sportello ATM: 1,50 euro
  3. Prelievo da sportello non MPS in area Euro: 2,10 euro
  4. Prelievo da sportello non MPS in area Extra Euro: 4 euro

Sono gratuite, invece, le operazioni di ricarica tramite Home Banking.

Si tratta sicuramente di costi importanti, ma che sono del tutto giustificabili dall’estrema sicurezza che sottosta a questa carta di credito ricaricabile e che spingono sempre più persone a scegliere questa carta a discapito di altre più economiche ma sicuramente meno sicure.

Krystal Best, inoltre, presenta la limitazione della ricarica massima e dei prelievi massimi giornalieri.

Questa carta, infatti, può essere ricaricata al massimo con 10.000 euro (sicuramente una cifra importante che però può essere più che sufficiente per le spese quotidiane).

Il prelievo quotidiano, invece, non può superare i 1000 euro al giorno (cifra decisamente superiore a quella delle normali carte di debito del circuito Bancomat).

Le alternative

Sul mercato delle carte di debito esistono parecchie alternative. Scopri nel nostro articolo sulle migliori carte prepagate gratuite le alternative più valide e più popolari.