Carta Prepagata Postepay: cos’è e come funziona

La postepay standard è la carta prepagata storica più utilizzata in Italia.  Emessa da Poste Italiane, può essere utilizzata utilizzata sia online che in tutti i negozi che  accettino carte di credito VISA. E’ possibile utilizzare la carta anche per prelevare contante, sia attraverso gli ATM della rete Postamat, sia tutti gli altri ATM che espongono il marchio VISA.

Oltre la carta prepagata Postepay standard, esistono altre 4 versioni della carta.

1. Carta Prepagata Postepay Standard

carta prepagata postepay standardE’ la carta che permette di fare shopping sia  inItalia che all’estero, oltre che online. Permette il prelievo di contante tramite gli ATM convenzionati VISA e non ha costi annuali di gestione. E’ la postepay più popolare in Italia.

  • Costi attivazione e canone annuo: 5 euro costo di emissione e nessun canone mensile.
  • Commissioni di prelievo: 1,00 euro da ATM Postamat. 1,00 euro da da uffici postali abilitati (POS) 1,75 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro. 5,00 euro da ATM bancario abilitato, Paesi non Euro + 1,10% dell’importo prelevato
  • Limite di spesa:  3.000 Euro al giorno
  • Limite di prelievo: 250 Euro al giorno
  • Modalità di ricarica:  In ufficio postale, tramite ATM postamat, tramite il sito poste.it con conto banco posta o con altra postepay, tramite tabaccherie e punti vendita convenzionati lottomatica, tramite l’app posteapay o bancoposta.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Non disponibile
  • Altre caratteristiche: E’ possibile effettuare ricariche telefoniche e pagare i bollettini postali.
  • Massimo saldo disponibile: 3.000 Euro
  • Addebito bollette: non disponibile
  • Circuito: Visa
  • Tempo di attivazione: 20/30 minuti in ufficio postale
  • Foglio informativo

2. Carta Postepay Evolution

E’ la carta che ti permette di accreditare lo stipendio o la pensione attraverso l’IBAN assegnato in fase di apertura. Permette di poter effettuare bonifici, di domiciliare le utenze e pagare i bollettini.

E’ possibile utilizzare la funzionalità contactless per i pagamenti utilizzando Google Pay per smartphone android.

  • Costi attivazione e canone annuo: 5 euro costo di emissione e 12 euro canone annuo.
  • Commissioni di prelievo:
    • gratuiti da ATM Postamat
    • 1 euro da uffici postali abilitati
    • 2 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro
    • 5 euro da ATM bancario abilitato, Paesi non Euro + 1,10% dell’importo del prelievo dal 1° luglio 2018
  • Limite di spesa:  3.500 Euro al giorno
  • Limite di prelievo: 600 Euro al giorno da ATM postamat
  • Modalità di ricarica:  In ufficio postale, tramite ATM postamat, tramite il sito poste.it con conto banco posta o con altra postepay, tramite tabaccherie e punti vendita convenzionati lottomatica, tramite l’app posteapay o bancoposta o tramite bonifico bancario.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: 9 euro a bonifico.
  • Altre caratteristiche: Bonifici in Italia e Europa al costo di 1 euro se effettuati online o con app postepay. 3,50 Euro se eseguiti in ufficio postale.
  • Massimo saldo disponibile: 30.000 Euro
  • Addebito bollette: disponibile
  • Circuito: Mastercard
  • Tempo di attivazione: 5 minuti
  • Foglio informativo

Come richiederle

Sia la carta prepagata postepay che le altre carte,  possono essere richieste in tutti gli uffici postali ricordando di portare con se il proprio codice fiscale e un documento di identità valido. Possono essere richieste anche senza avere un conto corrente attivo e l’attivazione sarà contestuale alla consegna della stessa carta.

Valide alternative online alla Postepay

La Postepay è una delle carte prepagate più popolari in Italia, forza data dalla sua rete di vendita offerta dagli uffici postali dislocati su tutto il territorio nazionale.

Pur essendo la più diffusa, negli ultimi anni son nate delle carte prepagate attivabili online e gratuite. Riportiamo qua di seguito le 3 più popolari.

1. Carta di Debito Ricaricabile N26  – Mastercard

carta prepagata gratuita n26

Questa è una delle più agguerrite concorrenti della Postepay è può essere richiesta direttamente online da questa pagina.

Già più un milione di consumatori hanno scelto questa carta.

  • Costi attivazione e canone annuo: o costi di attivazione e di canone annuo
  • Commissioni di prelievo:  Gratis su tutta l’area Euro
  • Limite di spesa:  5000 Euro / giorno
  • Limite di prelievo: 2500 Euro / giorno
  • Modalità di ricarica:  La carta è una carta di debito associata al conto N26, non necessità di ricarica. E’ possibile effettuare una ricarica del conto N26 tramite bonifico bancario e l’IBAN assegnato.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Gratuito
  • Altre caratteristiche: Bonifici in Europa gratuiti, trasferimento immediato di denaro ad altri clienti N26.
  • Circuito: Mastercard
  • Tempo di attivazione: 8 minuti
  • Per tutte le condizioni contrattuali leggere attentamente il foglio informativo
RICHIEDI GRATIS CARTA N26 >>

2. Carta Prepagata Gratuita Hype Start – Mastercard

carta prepagata hype start

Come Postepay la carta Hype è un prodotto totalmente italiano, pur avendo un nome inglese. La carta è richiedibile online ed è un prodotto di Banca sella e utilizza il circuito Mastercard.

L’apertura della carta prepagata HYPE, a differenza di postepay,  può essere fatta direttamente online da questa pagina.

  • Costi attivazione e canone annuo: 0 costi d’attivazione e di canone
  • Commissioni di prelievo: Il prelievo è gratuito da tutti gli ATM di istituti bancari in Italia e negli altri paesi UE.
  • Limite di spesa:  2.500 € / giorno
  • Limite di prelievo: 250 € / giorno
  • Modalità di ricarica:  Gratuita tramite:  bonifico con IBAN, da altra carta Hype, contanti tramite sportelli Banca Sella, o ATM QuiMultiBanca. Il costo di 0,90€ avviene per ricariche tramite altre carte di pagamento.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Gratuito.
  • Altre caratteristiche: Bonifici in Italia gratuiti, trasferimento immediato di denaro ad altri clienti Hype gratuito , disattivazione e rimborso gratuito.
  • Circuito: Mastercard
  • Tempo di attivazione: 5 minuti
  • Per tutte le condizioni contrattuali leggere attentamente il foglio informativo
RICHIEDI GRATIS HYPE START >>

3. Carta Prepagata Gratis Revolut  – Visa o Mastercard

carta prepagata gratuita revolut

Revolut è una valida alternativa sia a Postepay che ad Hype e N26.

Può essere richiesta in pochi minuti partendo da questa pagina

  • Costi attivazione e canone annuo:  o costi d’attivazione e di canone mensile
  • Commissioni di prelievo:  gratuito da tutti gli ATM in tutto il mondo fino a 200 Euro/mese. Dopo costo  2% sulla somma prelevata.
  • Limite di spesa:  5000 € / giorno
  • Limite di prelievo: 2500 € / giorno
  • Modalità di ricarica:  La carta è una carta di debito associata al conto Revolut, non necessità di ricarica. E’ possibile ricaricare il conto Revolut tramite bonifico bancario e l’IBAN assegnato.
  • Ricezione pagamenti con IBAN: Si (GB)
  • Altre caratteristiche: Bonifici in Europa gratuiti, trasferimento immediato di denaro ad altri clienti Revolut.
  • Circuito: Mastercard
  • Tempo di attivazione: 4 minuti
  • Per tutte le condizioni contrattuali leggere attentamente il foglio informativo
RICHIEDI GRATIS REVOLUT >>

Da un analisi dei costi e benefici offerti dalle 2 carte postepay si evince che al giorno d’oggi queste carte non riescono a tenere i ritmi delle concorrenti banche digitali, che offrono dei prodotti molto più innovativi e dai costi pressoché azzerati.

Come detto prima, la forza di Poste Italiane restano ancora le filiali distribuite su tutto il territorio nazionale, che continuano ad essere una sicurezza per tutti coloro che non abbiano dimestichezza con il mondo internet. A voi la scelta!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *