Cash26: come prelevare o versare contanti con N26

N26, banca tedesca con conti correnti a disposizione in tutta l’area europea, mette a disposizione della sua clientela un nuovo servizio. Si tratta di Cash26, un servizio che consente di prelevare o versare denaro contante da alcuni punti vendita, come se ci si trovasse allo sportello atm. Il vantaggio è che invece si può svolgere l’operazione in pochi secondi, recandosi presso uno dei punti convenzionati Cash 26, alcune catene di supermercati o alcuni centri commerciali.

Questo servizio si aggiunge ai diversi servizi di N26 come la carta prepagata con IBAN, il servizio per inviare denaro all’estero e molti altri.

Cash26 come funziona

cash26 come funzionaCash26 funziona direttamente recandosi in uno dei supermercati convenzionati e mostrando il codice a barre generato con l’app di n26.

Iniziare a utilizzare Cash 26 è semplice. È sufficiente scaricare l’App sul cellulare o sul tablet, cercando l’App N26. Già in passato abbiamo analizzato l’app e le recensioni su N26. Aprendo l’applicazione ci si trova di fronte alla schermata Conto. Cliccando sul simbolo +, è possibile impostare l’importo che si desidera versare o prelevare in contanti. Ecco allora che l’App genera un codice a barre in automatico. A questo punto bisogna recarsi in uno dei punti convenzionati Cash 26 (ad esempio all’interno di supermercati oppure centri commerciali) e mostrare il codice per concludere l’operazione direttamente alla cassa (versando il denaro o prelevandolo, a seconda delle necessità).

Per quanto riguarda i centri convenzionati, attivi in Italia c’è la catena di supermercati Pam o PENNY.  Al fine di agire in totale sicurezza e tranquillità però, è possibile verificare la rete di punti in convenzione intorno a sé, controllando la lista messa a disposizione da Cash 26.

Grazie all’App di N26 è possibile digitalizzare i contatti. Questo significa che ogni operazione si svolge in via telematica, accedendo con un touch al proprio smartphone. È possibile utilizzare l’App online in qualsiasi momento, 24 h su 24, così da poter versare o prelevare il denaro cash e controllare in tempo reale il saldo del proprio conto.

Risulta ben evidente che il vantaggio principale di questa applicazione risieda nel fatto di velocizzare notevolmente le operazioni bancarie di prelievo e versamento, un tempo eseguite allo sportello. Con questo conto corrente bancario è più necessario recarsi in banca, presso una delle varie filiali, e attendere in coda che arrivi il proprio turno (per svolgere un’operazione che in media richiede pochi secondi).

>> APRI N26 E PROVA CASH26 <<

Video sul funzionamento

Limiti Cash26

Il servizio offerto, per quanto versatile e molto rapido da usare, non può sostituire in toto il ruolo di una banca tradizionale. Motivo per cui il servizio Cash 26 presenta dei limiti al suo utilizzo. Ad esempio, per quanto concerne i versamenti, il limite è di minimo 50 euro. Il massimo, per mantenere l’utilizzo dell’App gratuito nel mese è di 100 euro. Per ogni versamento superiore a tale cifra, si paga una commissione pari all’1,5% dell’importo.

Anche il prelievo di contante, tramite l’App Cash 26 è soggetto ad alcune limitazioni. Nella fattispecie, è possibile prelevare al massimo 200 € con il singolo prelievo e questo avviene senza che siano previste commissioni sull’operazione né spese aggiuntive a fine mese. Nel caso di prelievi, il massimo disponibile in 24h è di 900 €.

Cash26 è disponibile con il conto standard, N26 You e N26 Metal. Un motivo in più per richiedere subito un conto N26.

>> APRI N26 E PROVA CASH26 <<